Vetro orologio graffiato: come togliere i graffi dal vetro?

Basta a volte molto poco per ritrovarsi con il vetro dell’orologio graffiato e per quanto piccolo possa essere il graffio è sempre particolarmente fastidioso ritrovarsi con l’orologio in queste condizioni. Prima di procedere alla sostituzione del vetro, con i relativi tempi e costi, è possibile tentare con alcune soluzioni fai-da-te. Ecco quindi che in questa guida ti spiego come togliere i graffi dal vetro dell’orologio con alcune soluzioni valide che hanno avuto successo su centinaia di utenti.

Non è assolutamente piacevole portare al polso un orologio poco ordinato, sporco o addirittura con alcuni segni e graffi sul vetro; quindi se ti ritrovi in una di queste condizioni, senza dubbio dovrai attuare un intervento di manutenzione sul tuo amato orologio e dovresti sapere (prima di sostituire il vetro) come togliere i graffi dal vetro dell’ orologio utilizzando alcuni metodi casalinghi e assolutamente alla portata di tutti. Nei prossimi paragrafi andiamo subito al punto della situazione e ti spiego cosa fare in base alla tipologia del vetro e quali prodotti utilizzare per trovare una soluzione al problema.

Vetro orologio graffiato: cosa fare per rimuovere i graffi?

In commercio, anche sulle varie piattaforme per gli acquisti online, esistono diversi kit che permettono di levigare il vetro dell’orologio graffiato. Questi kit comprendono un prodotto (polish) specifico, la carta grana con diverse maglie e le indicazioni con la procedura completa. Vi facciamo notare però che per utilizzare questo kit per togliere i graffi dal vetro degli orologi bisogna fare molta attenzione a non danneggiare ulteriormente il vetro se non si ha una mano esperta nel sistemare gli orologi, che è di per sé molto fragile. Si può anche optare per l’acquisto del solo liquido e spalmarlo sul vetro facendo pressione con un batuffolo di cotone, sulla parte graffiata del quadrante. Ovviamente, per coloro che sono del mestiere, utilizzeranno dei kit da orologiaio che sicuramente serviranno per tenere più fermo l’orologio durante l’operazione di ripristino o potranno servire per smontare alcune parti o il cinturino per evitare macchie e danni di altro tipo.

Togliere i graffi dal vetro dell’orologio con il dentifricio

No, ve lo garantiamo, non è una bufala, se il vetro dell’orologio graffiato è in plexiglass si può provare a intervenire proprio con il dentifricio. La procedura è più o meno la stessa vista sopra, l’importante è utilizzare un dentifricio bianco e non di quelli al gel o con microperle. Applicare quindi una minima quantità di dentifricio sulla parte graffiata, compiere dei movimenti circolari con un panno pulito (o un pezzo di carta da giornale) per qualche minuto, ripulire il vetro verificando la situazione. Se il problema non dovesse essere risolto, prima di disperarsi e cambiare metodo è opportuno effettuare qualche altro tentativo. In aggiunta è consigliabile far “risposare” il dentifricio sul vetro dell’orologio graffiato per circa 5 minuti e poi procedere nuovamente con i movimenti circolari con il panno pulito.

Se invece cerchi un prodotto che sembra funzionare abbastanza bene secondo le recensioni degli utenti, ti consiglio il lucidante PolyWatch in vendita su Amazon a €9,99 euro: si tratta di una pasta abrasiva da utilizzare esclusivamente con i vetri graffiati in plastica o plexyglass. Il metodo di utilizzo è lo stesso descritto sopra, e come suggerito dal produttore, nei casi più severi è necessario ripetere la procedura più volte.

Vetro orologio graffiato: togliere i graffi con la pasta diamantata

La soluzione per riparare il vetro di un orologio graffiato e rimuovere i graffi utilizzando la pasta diamantata è da adottare per gli orologi con il quadrante in vetro minerale o zaffiro. La pasta diamantata è facilmente acquistabile online a pochi euro a flacone e si può poi procedere in maniera molto semplice. Quindi segui attentamente i passi suggeriti di seguito, poiché si tratta di un’operazione più delicata: innanzitutto in questo caso è consigliabile proteggere le parti dell’orologio (tra cui la corona) con del nastro adesivo, in quanto la pasta diamantata è molto abrasiva e potrebbe accadere, nel tentativo di riparare un graffio, di creare altri problemi magari anche più gravi alla pelle del cinturino o al metallo della cassa e della corona.

Prima di procedere all’operazione di levigatura va accuratamente pulito il vetro graffiato con un panno e doo aver versato un po’ di pasta diamantata sul graffio bisogna prendere un batuffolo di ovatta e muoversi, con molta delicatezza nella direzione del graffio (e assolutamente non con movimenti circolari!) e poi pulire per controllare se si è riusciti a risolvere il problema. Secondo alcuni, è necessario fare dei movimenti circolari come per i vetri in plastica, ma penso dipenda molto dalla qualità del vetro e della pasta utilizzata.

Alcuni utenti Amazon suggeriscono il prodotto GlassPolish venduto a €8,93 euro.

Video come togliere i graffi dal vetro degli orologi?

Se quanto spiegato prima non è molto chiaro, ti riporto due video in cui ti viene mostrato e spiegato come rimuovere i graffi sia sugli orologi con vetro in plastica che zaffiro o diamante:

Putroppo se nessuno dei metodi mostrati in questa guida su come togliere i graffi dal vetro dell’orologio ha funzionato, purtroppo, non resta che la sostituzione del vetro presso un tecnico specializzato: solitamente l’intervento ha un costo tra le 15-80 euro in base al modello; ovviamente per i modelli di lusso, potrebbe costare anche diverse migliaia di euro.